Love = Green
All’interno della prossima edizione di Pop Up Market Sicily – Garage Sale al SAL Spazio Avanzamento Lavori - Catania del 10,11 e 12 febbraio ci sarà "AgriSocial", un progetto di agricoltura sociale che si propone di creare economia legale, trasparente e sostenibile a Librino, attraverso la riconversione dei quattordici ettari di terreno adiacenti gli immobili di Villa Fazio e Villa Nitta in terreno agricolo, da destinare alla coltivazione di ulivi e viti. 
Il progetto è stato pensato e ideato dalla Cooperativa sociale Mosaico e dalla Fondazione Èbbene, con la Partnership del Comune di Catania - che fornisce la concessione dei terreni in questione - e di Confagricoltura Catania - che fornische il "know how".
I terreni verranno affidati a cento famiglie librinesi, affiancati dagli esperti di confagricoltura che seguiranno tutto il primo ciclo produttivo delle piante, insegnando alle famiglie il mestiere della coltivazione, della cura della terra e della valorizzazione dei suoi frutti. L'impatto sociale potenziale del progetto è enorme: parliamo di cento famiglie sottratte alle logiche criminali, di cento redditi legali, sostenibili e legati alla riqualificazione del territorio.

Sarà possibile devolvere una quota simbolica di 5 euro, in cambio si riceverà un pacchetto di semini da piantare in dei cassoni appositi, che al termine dell'evento verranno trasportarti a Librino.

Chi volesse sostenere il progetto è già attiva una campagna di crowdfunding sociale al seguente indirizzo http://www.laboriusa.com/campaigns/agrisocial-librino/