Il 23 luglio 2014 il Consiglio dei Ministri per gli Affari Generali dell’Unione Europea ha adottato la decisione finale sulla partecipazione della Lituania nell’Unione Economica e Monetaria (EMU) dal 1° gennaio 2015.

A partire da questa data, la Lituania diverrà a pieno titolo il 19°membro dell’eurozona ad utilizzare l’euro come valuta unica dell’ Unione Europea.