Oggi alle 15.00 riapre le porte per il 2018 Vivi in Energia la “palestra per tutti” del quartiere San Cristoforo di Catania al 165 di via Cordai, inaugurata a fine 2017 e gestita dall’associazione Vivi in Energia con il sostegno di Fondazione Ebbene.

Si tratta di un progetto ambizioso che Fondazione Ebbene ha scelto di sostenere per garantire a Catania, nel cuore del degrado e della criminalità, uno spazio dedicato allo sport e alla cultura.

Vivi in Energia è accessibile proprio a tutti: alle famiglie in condizione di disagio che non possono permettersi di frequentare attività per il tempo libero, ai disabili che faticano a trovare un luogo che li accolga ma anche ad ogni cittadino Catanese che voglia trascorrere i propri momenti di svago frequentando le attività programmate dall’omonima Associazione “Vivi in Energia”, realtà ormai consolidata che si occupa di attività ludico-sportive e di animazione sociale.

 Vivi in Energia è uno spazio aperto per tutte le realtà associative del tessuto catanese che cercano uno luogo dove organizzare appuntamenti caratterizzati dall’”accessibilità”.

 “E’ attraverso la cultura e il diritto a trascorrere e vivere il proprio tempo libero – spiega Edoardo Barbarossa Presidente di Fondazione Ebbene - che si combattono le mafie e la “povertà culturale”, permettendo anche alle famiglie che vivono una condizione di disagio socio-economico di avere un luogo ben allestito e attrezzato da frequentare ed animare”.

 L’Open Year sarà una grande festa, dalle 15.00 alle 19.00 inizieremo il nuovo anno con esibizioni di danza e musica. La partecipazione è libera e gratuita.